Amuleto Pilastro djed

15,00 €

Non disponibile

Descrizione

Dettagli

Il monile riproduce l'amuleto egizio che rappresenta il pilastro djed. Raffigurato come un alto fusto con righe orizzontali alla sommità, il pilastro djed è uno dei simboli egizi più antichi. In origine si trattava probabilmente della rappresentazione di un albero con i rami potati o di un mazzo di spighe di grano. Con il passare dei secoli e la diffusione del culto di Osiride, signore dell’Oltretomba, divenne il simbolo per eccellenza di questa divinità – il pilastro djed viene allora a volte designato come la “colonna vertebrale di Osiride”. Come amuleto, lo djed assicurava stabilità e permanenza. In quanto simbolo di rigenerazione era prodotto generalmente con materiali di colore azzurro, verde o rosso, colore che simboleggia la nuova vita.

I monili della collezione “Amuleti dell’Antico Egitto” riproducono fedelmente l’aspetto e le caratteristiche dei più importanti amuleti del Museo Egizio. Ogni amuleto è stato realizzato a mano dalla ceramista torinese Elena De Bono, che ha combinato tecniche e materiali ceramici diversi al fine di restituire le medesime forme e cromie dei reperti originali. L’artigianalità del procedimento rende ciascun amuleto unico e ne fa un prezioso portafortuna da custodire e collezionare.

Caratteristiche
 
- Dimensioni: 2,5 x 7,5 cm circa
- Materiale: ceramica 
- Peso: 18 grammi circa
- Prodotto ufficiale Museo Egizio