Coppia di sposi egizi

90,00 €

Non disponibile

Descrizione

Dettagli

Questa scultura in marmo e alabastro celebra l'iconografia egizia delle coppie di sposi seduti.
Nell'Antico Egitto, queste statue erano generalmente destinate alla cappella funeraria della coppia, dove si recavano i familiari per portare offerte: in tal modo, il ka dei defunti - ovvero la loro forza vitale - poteva sopravvivere nell’Aldilà.
Nel Museo Egizio il reperto più celebre legato all'iconografia delle coppie di coniugi è rappresentato dalla statua di Pendua e Nefertari, scolpita in calcare bianco di Tebe: un reperto eccezionale per la cura nella resa dei dettagli, che fa pensare alla mano degli scultori all'opera nella tomba reale.

La "Coppia di sposi egizi" restituisce il fascino di quegli straordinari reperti: una creazione artigianale che, grazie alla nobiltà delle forme e del materiale, vi permetterà di creare un angolo egizio di straordinaria suggestione.
La scultura, eseguita a mano con grande naturalismo, è stata realizzata nella storica bottega di Volterra di Arnaldo Giannelli, specializzata nella lavorazione dell'alabastro da tre generazioni.

Caratteristiche:

- Dimensioni: 14 x 24 x 14 cm
- Materiale: polvere di marmo, alabastro e resina
- Peso: 3,3 kg
- Prodotto artigianale realizzato in Italia